Quisquilie prenatalizie

Piccoli pensieri e interrogativi di inizio settimana (di Natale):

fassino_gollum.jpgA Torino si candida Piero Fassino per la carica di sindaco. Bene. Bravo. Peccato che Massimo D’Azeglio e Bettino Ricasoli siano defunti, altrimenti perchè non candidare anche loro? In fondo Fassino era già all’opera nel 1991 per far entrare il Pds nell’Internazionale socialista. Nel 1991 in Germania c’era Kohl, in Francia Mitterand, negli USA George Bush (padre). Tutti passati alla storia e noi ci teniamo ancora Fassino…A’ ridatece D’Azeglio!

p.s. Fassino è quello che nel 2009 rivalutò l’altro Bettino, quello galeotto contumace, definendolo “capro espiatorio”…

bertone.jpgAl Senato si tiene il concerto di Natale. Solisti veneti e Bocelli (che è un po’ il cugino di campagna di Pavarotti). Presenta Pippobaudo. Bene. Bravi. Intervengono (dice il solerte speaker) “le massime cariche dello Stato”, Napolitano e signora, Skifani e signora, Fini e “compagna” (chissà se il gianfranco pupillo di Almirante immaginava che un giorno si sarebbe presentato in pubblico con una “compagna”..) e il Cardinale di Stato Bertone. Ohh, finalmente, era ora. Adesso sappiamo che il Primo Ministro del Vaticano è un autorità dello Stato Italiano. Ekkè, ci voleva tanto a dirlo?

p.s. Bertone è quello che considera collegate pedofilia e omosessualità .

Quisquilie prenatalizieultima modifica: 2010-12-20T09:28:00+00:00da pelikan-55
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento