E’ vero c’è un complotto!

Parti_principe.jpgDiciamolo chiaro e forte: per una volta dobbiamo essere d’accordo con il povero vecchio satiro plastificato. C’è un complotto contro di lui, povera stellina! E che complotto! Wikileaks ce l’ha detto a chiare lettere e la stampa l’ha riportato: “Berlusconi rovinato dai Parti!”. Sì avete capito bene, proprio i Parti, quel popolo infido e violento che già fece la festa ad un altro specchiato galantuomo come Marco Licinio Crasso, ucciso da quelle belve nel 53 a.C.. I secoli sono passati eppure loro, i Parti, che noi pensavamo spariti nel gorgo della storia, ora riemergono, belluini e criminali come è nella loro natura e colpiscono un altro specchiato galantuomo italico! Quando la finiranno? Fino a quando sopporteremo? Quousque tandem? Attendiamo notizie più precise per scatenare un attacco di precisione chirurgica, condotto magari da Ignazio LaRissa. E poi, un complotto così, può essere stato pensato solo da gentaglia come i Parti? Voci di corridoio, o di lupanare, sussurrano che dietro ci siano anche i Medi, gli Elamiti, persino i Traci (e i Gomorrei no?)! Vogliamo la verità e in un colpo solo vendicheremo Crasso e spezzeremo le reni alla Partia, o Parzia, insomma quella cosa lì! Popolo italico alle armi!

E’ vero c’è un complotto!ultima modifica: 2010-12-03T18:41:13+00:00da pelikan-55
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento