Feb 27, 2009 - Buone notizie    1 Comment

La notte dei racconti

Stasera a Reggio si leggono libri, si raccontano storie. Si spegne il video e, nel cuore delle case, si legge, insieme o da soli. Libri e storie. Una strada diversa, condividere le storie che si amano, fuori dall’orrore e dalla barbarie quotidiana dell’Italia 2009. Come salpare dalla nostra vita di ogni giorno e prendere il mare verso un’altro orizzonte, cercando un altro luogo, diverso e migliore. Resistenza, anche questo è un modo di resistere, usare la testa e lasciare le frattaglie al loro posto.

In latino, madre della nostra lingua, “libro” (sostantivo) e “libero” (aggettivo) sono la stessa parola “LIBER”. Avrà un senso, no?

 

La notte dei raccontiultima modifica: 2009-02-27T17:12:00+01:00da pelikan-55
Reposta per primo quest’articolo

1 Commento

Lascia un commento