Aiutiamoli a vergognarsi (2)

Chi buttare dalla Torre?

Intervista al sen.Nicola LaTorre oggi su Repubblica.

“Era un classico dei partiti staliniani liquidare i critici accusandoli di intelligenza con il nemico. Non ho mai giocato di sponda con gli avversari. Faccio politica in modo trasparente pensando però che dall’altra parte non ci siano dirigenti politici paragonabili a Hitler. La prossima volta comunque non farò lo stesso errore e i commenti imparerò a esprimerli ad alta voce”.

L’ineffabile statista ci informa, bontà sua, che purtroppo ci sarà un’altra volta. Nominato senza che nessun elettore abbia potuto sceglierlo, ci informa, tranquillizzandoci, che non ci sono avversari paragonabili all’imbianchino austriaco. Lo ringraziamo per aver contribuito alla pace dei nostri sogni. Sarà anche stato “un classico dei partiti staliniani” accusare di tradimento chi non si allineava, ma accusare di tradimento chi oggettivamente, in diretta tv, collabora con l’avversario è ugualmente stalinista? Comunque, secondo la mission di questa agenzia al senatore LaTorre vada un bel: VERGOGNATI! E dovendo scegliere chi buttare giù dalla torre, beh…fra lui e Latorre è facile scegliere…

Aiutiamoli a vergognarsi (2)ultima modifica: 2008-11-24T22:12:00+01:00da pelikan-55
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento